gestione della carriera d'artista

Il mestiere del gallerista

IL MESTIERE DEL GALLERISTA.

LE MÉTIER DU GALERISTE. 

 

Chi è il gallerista?

Di fatto é un commerciante d’arte; egli vende  il lavoro degli artisti che sceglie di esporre. E prende generalmente il 40% – 50% sul prezzo delle opere esposte. Questa percentuale serve infatti a coprire le spese del lavoro effettuato: scelta delle opere, eventuale trasporto, spese di comunicazione (stampa, inviti, catalogo, organizzazione dell’inaugurazione, partecipazione a Fiere d’arte, cena tra artisti, ecc…). Il gallerista si prende cura delle opere esposte, e allo stesso modo le rispedisce con cura.

Egli funziona generalmente come un’impresa.

Il gallerista paga rapidamente i suoi collaboratori.

Conosce i collezionisti d’arte e li appassiona al lavoro dei “suoi” artisti. Sa motivare l’acquisto. Apprezza il contatto con i clienti. Parla più lingue. Ha il senso della comunicazione e della vendita, e si investe seriamente in una strategia e si impegna con ogni modalità: internet, giornali, volantini… Organizza belle esposizioni e belle inaugurazioni, ed anche partecipa a Fiere d’arte rinomate e Saloni, per aprirsi all’internazionale. Nella sua Galleria d’arte ha spese da sopportare , ha uno spazio adeguato e luminoso e la galleria è aperta al pubblico. Egli passa molto tempo alla galleria. Lui stesso, o un collaboratore,  è sempre presente negli orari di apertura, e soprattutto il weekend. E l’artista non ha obbligo di presenza tranne che nelle inaugurazioni e occasionalmente quando il gallerista lo chiede. Preferisce ricevere candidature di artisti per e-mail piuttosto che per presentazione senza appuntamento.

E’ capace di avere una relazione di fiducia con gli artisti e con i clienti, sa riconoscere l’artista impegnato, visita i loro ateliers per conoscerli meglio.

Un gallerista serio rappresenta circa 10-15 artisti, e li “difende”.  Sa percio’ spiegare e valorizzare il loro lavoro. Ama guardare le opere degli artisti con cui collabora, è appassionato, possiede una cultura artistica e apprezza incontrare artisti, si entusiasma quando scopre nuovi lavori, e nuovi talenti.

Un commentaire

Leave a Reply

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *