vita da artista

L’artista autodidatta

L’ARTISTA AUTODIDATTA.

L’ARTISTE AUTODIDACTE. 

 

Anche l’artista autodidatta, se lo desidera puo’ diventare un professionista e vivere percio’ della sua arte.

L’importante è arrivare a destinazione, non importa se hai fatto studi accademici o se sei autodidatta.

E non importa neanche l’età: ho conosciuto anziani che sono diventati artisti di successo dopo la pensione. Prima dipingevano già un po’ ma avendo finalmente più tempo libero, hanno coltivato con passione e perseveranza il loro talento.

L’artista autodidatta, pur facendo un lavoro solitario, è

un appassionato e alimenta il suo sapere, lavora molto per acquisire nuove conoscenze, sa gestire il suo tempo, ha una disciplina, prende iniziative, sa resistere alle critiche e perseverare,  appoggia la sua speranza in chi riesce e crede nei suoi sogni, acquisisce sempre più fiducia nelle sue capacità e nel suo lavoro. Partecipa alle esposizioni e Saloni, o crea eventi/esposizioni personali.

L’artista autodidatta si foma

lavorando, osservando gli altri e discutendo, i corsi on-line e i forum aiutano, provando nuove tecniche, andando a vedere le esposizioni.

Commentaires fermés sur L’artista autodidatta