Scrivere sul proprio processo di creazione

RÉDIGER UNE DÉMARCHE D’ARTISTE. 

processo di creazione

In inglese si dice « Artist statement ». E’ importante saper descrivere il proprio processo creativo perché viene spesso chiesto al momento dell’iscrizione alle esposizioni, o in caso di candidatura ad una residenza d’artista, oppure per un concorso d’arte/un premio, un concorso pubblico, e puo’ essere anche richiesta dal gallerista , dai giornalisti, e deve sempre apparire sul proprio sito/blog.

Non è né un CV (Curriculum Vitae) né una biografia. Deve essere breve, circa 150-200 parole, e deve spiegare il processo creativo e le problematiche esplorate. Lo scopo è spiegare chi siamo (noi artisti), cosa proviamo e  cosa vogliamo portare, su cosa vogliamo far riflettere; scrivere su di noi, ci permette di conoscerci meglio, ci arricchisce e ci fa comprendere meglio il nostro lavoro.

Il contenuto

La tecnica usata, arte figurativa, astratta, paesaggi, … quali soggetti rappresentiamo, cosa vogliamo trasmettere, (simboli, fonti di ispirazione, desideri).

La descrizione del processo creativo deve essere accessibile a tutti; potranno leggerla gli esperti d’arte ma anche i nostri fans !